"Materiale ferroso in auto", arrestati coniugi a Santa Maria di Licodia

SANTA MARA DI LICODIA. Marito e moglie, entrambi sorvegliati speciali con l'obbligo di soggiorno, Antonino Mario Grasso, di 40 anni, e Giuseppa Angela Militi, di 42, sono stati arrestati dai carabinieri di Santa Maria di Licodia, in provincia di Catania perché sorpresi, in contrada Luppino, a bordo di una Fiat "Uno" senza assicurazione e carica di giunti in ferro dei tubi utilizzati per l'irrigazione. Alla vista dei militari la coppia ha tentato di allontanarsi velocemente ma è stata bloccata. I due sono accusati di inosservanza agli obblighi imposti dalla misura di prevenzione e ricettazione. L'uomo deve anche rispondere di guida senza patente perche' mai conseguita. I due non sono stati in grado di dimostrare la provenienza del materiale trasportato, che é stato sequestrato insieme con l'auto. Marito e moglie sono stati posti ai domiciliari in attesa del rito per direttissima. Sono in corso accertamenti per individuare i terreni agricoli dai quali sono stati asportati i giunti sequestrati.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati