Nomine di consulenti esterni alla Regione, archiviate le accuse a Lombardo e Russo

Sicilia, Cronaca

PALERMO. Il gip Giovanni Francolini ha archiviato l'inchiesta per abuso d'ufficio a carico di Massimo Russo, Raffaele Lombardo e Antonio Scimeni per le nomine, avvenute nel 2009, dei dirigenti generali esterni della Regione Romeo Palma (all'Ufficio legislativo e legale) e Maurizio Guizzardi (alla Sanità). Per Russo, difeso dall'avvocato Massimo Motisi, il giudice ha ritenuto insussistenti sia le accuse di dolo soggettivo che materiale in quanto Guizzardi è ritenuto «un'eccellenza» del mondo sanitario.  Per Lombardo e Scimemi il giudice ha ordinato indagini per le nomine di Nicola Vernuccio, Rossana Interlandi e Gaspare Lo Nigro. Secondo il Gip in questi casi si profila l'ipotesi dell'abuso d'ufficio. L'inchiesta è affidata al pm Maria Forti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati