Palermo, appalto per ampliare il pronto soccorso del Civico

PALERMO. Il pronto soccorso e l'area d'emergenza dell'azienda ospedaliera Civico saranno ampliati e interamente ristrutturati. La gara per i lavori, che costeranno 1 milione e 700 mila euro, è stata aggiudicata alla ditta palermitana Bellavista con un ribasso del 31,58%. La novità principale riguarderà lo spostamento dell'osservazione breve che
sarà trasferita dal quinto piano del padiglione delle emergenze al pian terreno, in un'unica grande area contigua al triage, e alle sale visite; 24 i posti letto.


Saranno ristrutturati anche il triage e la camera calda, lo spazio antistante il pronto soccorso, vero e proprio punto d'ingresso delle emergenze. «Con questa aggiudicazione e con l'avvio dei lavori entro la fine dell'anno - dice il commissario straordinario dell'Arnas Civico, Carmelo Pullara - si porta a compimento una riqualificazione dell'area d'emergenza di un ospedale, come quello del Civico, che da sempre ha sofferto di un non ottimale confort alberghiero a fronte di un importante afflusso di pazienti dovuto all'ampia offerta sanitaria e d'assistenza garantita dalla struttura ospedaliera. Con questo nuovo tassello, assicurato da un finanziamento regionale, si definisce un processo di innalzamento degli standard quali-quantitativi e logistici nell'area d'emergenza».


Al pronto soccorso vengono eseguite oltre 300 visite al giorno, con una media annuale di 85 mila accessi all'anno. «Gli spazi saranno sistemati in maniera più razionale e
adeguati ai grandi volumi d'attività - spiega il direttore del pronto soccorso e delle medicina d'urgenza, Agostino Geraci,  - sarà garantita una maggiore privacy per i pazienti e, più in generale, avremo una moderna funzionalità rispetto alle esigenze tipiche dell'emergenza-urgenza».


Il progetto preliminare dei lavori è stato curato dall'ufficio tecnico, quello esecutivo è stato predisposto dalla ditta che si è aggiudicata l'appalto perchè si tratta di un «appalto integrato complesso». Il tempo previsto per la realizzazione dei lavori è di un anno.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati