Hernandez: "Ho fame di gol, ma l'importante è andare in A"

PALERMO. «Voglio arrivare a fare più gol possibili, ma la cosa più importante è portare il Palermo in A. Se divento capocannoniere va bene, ma l'importante è vincere. Non ho un obiettivo personale, solo fare meglio degli anni passati. Spero di continuare così e fare più gol possibili». Lo ha detto Abel Hernandez che nella gara contro il Siena, vinta dal Palermo per 3 a 2, ha realizzato una doppietta.  «Sono cresciuto tanto - ha spiegato in conferenza stampa - l'infortunio mi ha fatto crescere. Adesso so di non dovermi accontentare. Ho fame, voglio fare tanti gol e dare un contributo alla squadra. Eravamo un po' esaltati dopo la partita, Iachini ci ha detto di stare tranquilli perchè non abbiamo ancora vinto nulla. Infatti siamo ancora all'inizio e le partite sono tutte difficili».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati