Liberati nel Catanese due falchi sequestrati

BELPASSO. Sono stati liberati due esemplari di Gheppio (Falco tinnunculus) sequestrati alcuni giorni fa  dagli uomini del Corpo Forestale dello Stato in servizio in Sicilia ad un ladro che li aveva trafugati dal nido ancora giovani. Il bracconiere, residente in provincia di Catania, li aveva messi in vendita su un noto sito web di annunci. Intercettato, è stato denunciato all'Autorità Giudiziaria. I rapaci, assieme ad altri esemplari trovati nell'abitazione dell'uomo ed illecitamente detenuti, sono stati sequestrati e affidati in custodia al Centro di Recupero Fauna Selvatica di Belpasso (CT).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati