Torna la Fai Marathon, alla scoperta dei tesori di Palermo

PALERMO. Si svolgerà anche a Palermo, domenica prossima, la «Faimarathon, l'unica maratona che si corre con gli occhi».  La delegazione Fai di Palermo aprirà al pubblico gli oratori del centro storico nel capoluogo palermitano per una passeggiata storico-artistica in 12 tappe alla scoperta dei grandi edifici religiosi di Palermo.


L'evento, ideato e realizzato dal Fondo Ambiente Italiano in partnership con Il Gioco del Lotto, a sostegno della campagna di raccolta fondi «Ricordati di salvare l'Italia», si svolgerà
contemporaneamente in 90 città italiane.


A Palermo sarà possibile visitare: l'Oratorio di S. Giuseppe dei Falegnami (via Maqueda), l'Oratorio della Madonna del Fervore (via d'Alessi), la Cappella delle Dame al Giardinello
(via Ponticello, 39), l'Oratorio del Sabato (Piazza Casa Professa), la Cappella della Soledad (Piazza della Vittoria), S.Mercurio (cortile S. Giovanni degli Eremiti), il Carminello (via
Porta Sant'Agata), l'Oratorio di Sant'Orsola (via Maqueda), l'Oratorio dei Bianchi (Piazza dei Bianchi), SS. Crocifisso alla Magione (piazza Maggione), l'Immacolatella (via Immacolatella), l'Hotel di Palazzo Sitano (Piazza Marina, 114) e l'Archivio di Stato (corso Vittorio Emanuele) dove alle 18 si svolgerà il concerto del Conservatorio Vincenzo Bellini di Palermo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati