Lupo, «Larghe intese impossibili senza PD»

PALERMO.  «Crocetta vuole dialogare con tutti? Ma questa disponibilità non ha nulla a che vedere con le larghe intese, che senza il Pd non sono possibili». Lo afferma il segretario regionale del Pd, Giuseppe Lupo, al termine della direzione del partito a Palermo. «Noi siamo disponibili al confronto con il presidente della Regione - aggiunge -, ma ancora non ci siamo visti». Il governatore oggi è a Roma ed ' saltato l'incontro con il Pd.     «Non siamo all'opposizione, e non siamo nella maggioranza perchè - dice Lupo - Valuteremo i singoli atti volta per volta, e li voteremo se li condivideremo». Per Lupo: «Non c'è alcuna intenzione del Pd di metter sotto tutela o commissariare Crocetta e il governo della regione. Avvertiamo solo il dovere di mettere una marcia in più a questa giunta di governo per affrontare le sfide che ci attendono, in primo luogo quelle dello sviluppo economico. Mi auguro che possa esserci un chiarimento, senza ambiguità» Osserva Lupo: «riteniamo che questa giunta non sia in grado di affrontare le emergenze della Sicilia, non per incapacità dei singoli, ma per il suo profilo. Per questo motivo ritengo necessario un rafforzamento politico, una maggiore collaborazione tra la giunta, i gruppi e i partiti della maggioranza»  Lupo ha anche chiesto un confronto con Crocetta sul movimento Il megafono fondato dal presidente della Regione.


SCILABRA: "SI RISOLVERA' TUTTO". «Secondo me si risolverà tutto. Non mi sento fuori dal partito e sto continuando a lavorare in assessorato. Sono ottimista e sono convinta che il contrasto tra il partito e Crocetta si risolverà a breve ». Lo ha detto l'assessore alla Formazione della Regione Siciliana, Nelli Scilabra.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati