Niscemi, il pic nic nella base Muos Scattano diciassette avvisi di garanzia

NISCEMI. Sono stati notificati venti avvisi di garanzia ai manifestati che lo scorso 21 settembre hanno organizzato un pic-nic e giocato a pallone dentro la base militare Muos di contrada Ulmo a Niscemi. Il provvedimento segue le indagini della prefettura che ha iniziato gli interrogatori a 17 attivisti del movimento No Muos che avrebbero impedito il passaggio dei mezzi in transito verso la base militare americana. Sono stati gli stessi attivisti No Muos a rendere noto le notifiche di venti avvisi garanzia per avere violato arbitrariamente il divieto di ingesso all’interno del perimetro dell’area di interesse militare.


UN SERVIZIO NELL'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati