Immigrazione: in 130 su barcone, soccorsi a sud dalle coste siciliane

Sicilia, Cronaca

ROMA. La Guardia Costiera ha soccorso 30 miglia a sud delle coste siciliane 130 migranti che erano a bordo di un barcone diretto verso l'Italia. L'allarme è stato dato alla Capitaneria di Porto di Catania dalla Croce Rossa, allertata da una cittadina belga che ha ricevuto una telefonata da un satellitare. Individuata la posizione del barcone, si è alzato in volo un aereo Atr 42 della Guardia Costiera che ha individuato il natante, raggiunto nel pomeriggio da due motovedette, salpate da Siracusa e da Pozzallo. I migranti - tre dei quali sottoposti a prime cure mediche - sono stati trasferiti sulle due unità militari, che stanno facendo rotta verso Siracusa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati