NoMuos, attivisti entrano all’Ars: occupata sala d'Ercole

PALERMO. Un gruppo di attivisti No Muos è entrato a palazzo dei Normanni, sede dell'Assemblea Regionale Siciliana, dopo aver pagato il biglietto per la visita della cappella Palatina e delle zone aperte al pubblico.
I militanti poi hanno raggiunto sala d'Ercole dove si svolgono le sedute d'aula, occupandola.  Dai balconi sono stati esposti striscioni No Muos contro l'impianto satellitare che sta sorgendo a Niscemi.
Sono una decina e provengono da tutta la Sicilia gli attivisti No Muos che hanno occupato Sala d'Ercole.
"Non ce ne andremo da qui - dice Elvira Cusa, una degli occupanti - fino a quando Crocetta non sospenderà i lavori per l'installazione delle antenne americane a Niscemi". Nell'edificio sono intervenuti i poliziotti della Digos.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati