Domenica, 20 Agosto 2017

Il Catania resta nel tunnel della crisi Ora Pulvirenti cerca una via d’uscita

Sicilia, Qui Catania

CATANIA. Nino Pulvirenti scende in campo. Oggi, come in altre occasioni passate, più o meno recenti, quando c'è burrasca il presidente si toglie la giacca (la cravatta no, perché non la indossa mai), lascia la sua postazione in panchina, oltrepassa la linea bianca e si presenta davanti a microfoni e telecamere, come farà oggi. C'è burrasca: vento di delusione, trombe d'aria di disfattismo, cavalloni di malcontento, una risacca di giudizi che riporta i nomi e di Montella e Lo Monaco sulla spiaggia verde del «Massimino».



UN SERVIZIO NELL'EDIZIONE DI CATANIA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook