Catania, tenta rapina e spacca vetrina tabaccheria: arrestato

CATANIA. Serafino Cusmano, 20 anni, è stato  fermato da carabinieri a Raddusa per tentativo di estorsione,  danneggiamento aggravato e spaccio di stupefacenti. Il giovane è  accusato di avere aggredito e minacciato il proprietario di una  rivendita per farsi consegnare l'incasso. Al diniego del  titolare Cusmano ha sfondato una vetrina dell'esercizio e  scaraventato il registratore di cassa a terra. I carabinieri,  intervenuti dopo le segnalazioni di alcuni cittadini, lo hanno  inseguito e bloccato durante la fuga. Cusmano è stato trovato in  possesso di alcune dosi di cocaina che sono state sequestrate.  Il giovane è stato condotto nel carcere di Caltagirone.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati