Sorpreso mentre incendia cassonetti a Gela: denunciato

GELA. Un pregiudicato di Gela in libertà vigilata, Silvio Infurna, di 41 anni, è stato deferito dai
carabinieri alla magistratura perché sorpreso a incendiare un cassonetto della spazzatura in via Generale Cascino. Sono stati alcuni vicini, allarmati dalle fiamme, a segnalare la presenza del piromane telefonando al "112" e ai vigili del fuoco che hanno domato l'incendio.

I carabinieri hanno bloccato Silvio Infurna mentre tentava di allontanarsi con il suo motofurgone sul quale è stato rinvenuto una tanica con residui della benzina che si ritiene sia stata utilizzata per appiccare l'incendio. Le indagini proseguono per accertare l'eventuale responsabilità del piromane su altri numerosi roghi di cassonetti avvenuti negli ultimi mesi in città.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati