Vallelunga, si mette in sicurezza la scuola dell’infanzia

Sicilia, Archivio

VALLELUNGA. Prenderanno il via a breve i lavori di manutenzione straordinaria della Casa protetta per anziani e di messa in sicurezza della scuola dell’infanzia Giovanni XXIII. Con due gare a cui sono state invitate tutte le 44 ditte regolarmente iscritte all’albo di fiducia del Comune e a cui solo la metà ha partecipato, l’ufficio tecnico ha infatti proceduto all’affidamento dei due interventi.


Il primo, relativo alla manutenzione straordinaria della Casa protetta, dell’importo di 20.363,62 euro, è stato aggiudicato alla ditta Salamone di Aragona, che tra le 21 imprese partecipanti ha offerto il ribasso più economico, ossia del 30,6543 per cento. Gli interventi saranno effettuati al fine di rendere perfettamente funzionale la struttura e affidarne la gestione a una cooperativa, ditta o associazione impegnate nel settore assistenziale, mediante un bando di selezione che dovrebbe essere pubblicato entro ottobre.


Il secondo lavoro, di messa in sicurezza della scuola dell’infanzia, pari a 38.498,89 euro, è stato invece aggiudicato alla ditta Notaro di Vallelunga, che tra le 23 partecipanti ha offerto un ribasso del 30,3030 per cento. La manutenzione dei locali, come assicurano dall’ufficio tecnico, non comporterà disagi o spostamenti per gli alunni, poiché sarà effettuata in un periodo che non coinciderà con le attività didattiche. Si.De.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati