Palermo, morto Nino Aquila, il medico con passione per auto e libri

PALERMO. Era un medico radiologo ma da  oltre 60 anni era un protagonista di eventi culturali: dal  teatro alla poesia. A 88 anni è morto, a Palermo, Nino Aquila,  intellettuale poliedrico e appassionato di automobilismo. È  stato tra l'altro pilota in numerose gare di regolarità tra cui  la Targa Florio. Sin da giovane è stato un filatelico di grande  competenza ma anche un critico letterario e un uomo di teatro.  All'attività professionale, svolta fino a qualche anno fa,  spesso preferiva l'impegno culturale.        Era stato un amico del libraio ed editore Salvatore Fausto  Flaccovio di cui ha scritto un profilo nel volume sui  cinquant'anni delle attività organizzate attorno alla libreria,  ora chiusa, che dagli anni Quaranta è stata un punto di  riferimento per la cultura siciliana.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati