Orrore a Niscemi: carcassa di un cane ritrovata a pezzi dentro una valigia

Sicilia, Archivio

NISCEMI. La carcassa di un cane morto è stata rinvenuta dentro una valigia, avvolta nel cellophane, in un agro a pochi chilometri dal centro abitato di Niscemi. La scoperta macabra, avvenuta ieri pomeriggio alle sei, ha messo in allerta le forze dell’ordine del luogo che, in un primo momento, avevano temuto che dentro quella valigia potesse esserci il cadavere di un uomo. L’area, un terreno incolto in contrada valle Giummarra, è stata transennata per tenere lontani anche gli sguardi dei soliti curiosi. Sul posto, gli inquirenti hanno sollecitato l’intervento del personale dei vigili del fuoco e i sanitari dell’Azienda sanitaria provinciale (Asp).
UN SERVIZIO NELL'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati