Immigrazione, avvocati a Lampedusa: serve osservatorio

PALERMO. Una delegazione di avvocati,  composta dal presidente dell'Unione degli ordini forensi della  Sicilia Francesco Marullo e dal presidente dell'ordine degli  avvocati di Palermo, Francesco Greco, ha visitato ieri il centro  di prima accoglienza di Lampedusa.     Gli avvocati hanno visitato gli alloggi dei migranti,   l'infermeria, le cucine, per poi incontrare il sindaco di  Lampedusa, Giusi Nicolini, il comandante della capitaneria di  porto e della Guardia di finanza di Lampedusa, del presidio  medico-sanitario, delle organizzazioni non governative presenti  sull'Isola che si occupano dell'assistenza ai migranti e degli  operatori turistici.    La delegazione, d'intesa con il sindaco, ha manifestato  l'intenzione di costituire a Lampedusa un Osservatorio  internazionale permanente, al quale invitare tutti i soggetti  che si occupano degli aspetti legati alla tutela dei diritti  umani e della migrazione dei popoli.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati