Messina, sbarca con un chilo di marijuana: arrestato

MESSINA. La Guardia di Finanza ha arrestato a Messina Giacomo Amante, 25 anni, bracciante agricolo di Rosarno, con l'accusa di spaccio di droga. L'uomo a bordo della sua autovettura A3, è stato bloccato mentre era intento a sbarcare dai traghetti delle Ferrovie che collegano la Sicilia alla Calabria. All'interno della sua autovettura i finanzieri hanno trovato anche grazie ai cani antidroga 1,2 Kg di marijuana.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati