L'Ato Ambiente di Caltanissetta avvia il licenziamento di 35 dipendenti, avvisati altri 104

CALTANISSETTA. L'Ato Ambiente Cl1 ha avviato il licenziamento di 35 lavoratori a tempo indeterminato. Le lettere di risoluzione del rapporto con la società d'ambito in liquidazione saranno spedite lunedì.


Tutti gli altri dipendenti (104) a tempo determinato e in comando nei comuni della provincia di Caltanissetta sono già stati avvisati che, per effetto della chiusura di tutti gli Ato prevista per il 30 settembre, il loro rapporto di lavoro è in scadenza.


A rischio anche gli oltre 120 dipendenti che prestano servizio per le ditte esterne di raccolta dei rifiuti a Caltanissetta e a Marianopoli, a causa della scadenza dei contratti d'appalto
fissata a fine mese.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati