Berlusconi, c’è l’accordo: si vota mercoledì

ROMA. La Giunta per l'immunità del Senato ha accolto all'unanimità la proposta del presidente Dario Stefano di votare mercoledì sera. Questo è il calendario dei lavori: lunedì, dalle 15 alle 20; martedì, dalle 9 alle 14; mercoledì, dalle 20.30 in poi dichiarazioni di voto e voto.
LETTA. "Guardo con serenità e fiducia a quello che ci aspetta nei prossimi giorni; ho sempre detto che prevarrà il buon senso perchè ciò che l'Italia può perdere mandando tutto a carte quarant'otto è chiaro a tutti gli italiani" ed anche a "chi li rappresenta in Parlamento" in termini di tasse e di sviluppo per le imprese e per i cittadini. Così il premier Enrico Letta, da Venezia, a proposito del voto sulla decadenza di Berlusconi. "Possiamo, volendo, farci molto del male ed io lavorerò con determinazione perché il Paese non si faccia del male". Così il premier Enrico Letta, da Venezia, torna sul voto della Giunta sul caso Berlusconi e sui rischi di instabilità politica.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati