Sicilia, Tempo libero

Relax a 4 zampe: ecco i massaggi anche per cani e gatti

Oltre al bagno e alla tolettatura ora pure i percorsi benessere e l’idromassaggio: gli animali immersi in una vasca con bolle di ozono per 20 minuti

PALERMO. Curare la chioma, fare l'idromassaggio in vasca, i percorsi benessere con tanto di massaggio anti-stress: sono i centri di bellezza. Ma il cliente questa volta non è l'uomo, bensì i quattro zampe. Chi ha detto che ad andare in un centro benessere per rilassarsi debba essere solo il proprietario?

Anche per i migliori amici dell'uomo, infatti, da qualche anno iniziano a fare la loro comparsa in Sicilia i primi «centri estetici» e beauty center, simili, nei servizi offerti e nelle attenzioni prestate, a quelli umani. Se sinora siamo stati abituati a sentir parlare solo di tosatura, bagnetto e antiparassitari, per gli animali domestici le tendenze stanno cambiando.

I proprietari dei pet più «vanitosi», infatti, chiedono trattamenti sempre più personalizzati alle esigenze del proprio cane o gatto. Oltre al consueto bagno e alla periodica toelettatura, utile a sfoltire e rinvigorire il manto, in molti oggi richiedono trattamenti più «particolari» come un idromassaggio in vasca. «Si tratta di un meccanismo - spiega Marco Giambrone, proprietario di BeautyPet di via Maggiore Toselli, a Palermo - che rilascia bolle di ozono. Una seduta dura in media una ventina di minuti». Un vero toccasana per gli amici a quattro zampe: «Molto indicato - aggiunge Giambrone - soprattutto come antistress o come trattamento di risanamento del pelo». L'idromassaggio, inoltre, ha anche effetti curativi: «Molto usato - spiega Filippo Amato di Vision Pet - come ausilio alle terapie di contrasto dell'alopecia o di seborree. Da solo certo non basta, occorre sempre una terapia farmacologica, ma accelera di molto i tempi della guarigione».

Ci sono, poi, percorsi benessere, con bagni medicali e massaggi shatsu e reiki. In questi casi, però, i proprietari non li richiedono tanto per motivi estetici, quanto curativi; in particolare, per quei cani o gatti che devono seguire un preciso percorso riabilitativo. «Ad esempio dopo un trauma muscolare - precisa Amato - attraverso un ciclo stabilito di massaggi, in base all'animale e al suo problema, si ottengono parecchi benefici». Ciascun percorso dura in media 2 ore e comprende di solito: idromassaggio, trattamenti di ozono, bagno, asciugatura e trattamenti Shiatsu o Reiki. In alcuni casi, inoltre, si aggiunge anche il training: il tapis roulants a fini riabilitativi o per stimolare il movimento.

In veri e propri beauty center, infine, non possono mancare ovviamente tagli, acconciature e tecniche particolari di toelettatura. «Soprattutto in questo periodo - spiega Marco Giambrone di Beauty Pet - consigliamo i trattamenti per risanare il manto ossidato dal sole. Ci sono, oltre al taglio, anche l'uso di oli particolari come quelli a base di argan o di jojoba». Spazio anche alle acconciature particolari e stravaganti, ma «in questi casi - conclude Giambrone - ad aver fatto un "parrucco" sui generis sono soprattutto i cani che partecipano agli expo e alle mostre canine, per i quali devono uniformarsi a degli standard precisi di "acconciature" del manto"». 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati