Mostra di sculture ad Alimena

ALIMENA. Inaugurata giovedì nei locali del Circolo dei Civili di Alimena, la mostra di sculture, La radice dell'Arte sotto l'Areddula, di Roberto Giacchino. Opere in legno, che rivelano la sensibilità di un artista singolare che ha coniugato la professione militare col genio artistico, esploso nel cammino della vita. Una presenza importante nella comunità alimenese che per tredici anni, tra gli anni '80 e '90, Giacchino ha vissuto alla guida della stazione locale dei Carabinieri, lasciando un ricordo indelebile per la sua professionalità ed umanità. Nelle  La mostra rimarrà aperta fino al primo settembre, giorno della festa patronale, Santa Maria Maddalena. A presentare le opere, una monografia con la presentazione del sindaco di Alimena, Alvise Stracci, del giornalista Mario Macaluso, nelle vesti di critico e una biografia dell'artista, firmata da Sabrina Oliveri. A presentare la mostra, oltre al sindaco, il presidente del circolo, Giuseppe Calabrese. Presenti in alta uniforme, il tenente-colonnello della Compagnia di Monreale, Pierluigi Solazzo, il Capitano della Compagnia dei Carabinieri di Petralia Sottana Gianluca Cucinella, Il Capitano della Compagnia di Cefalù Enrico Vecchio e il tenente Paolo Li Vecchi di origine di Alimena. Mirella Mascellino  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati