Insignia Country Tourer L’ammiraglia Opel in versione crossover

Opel Insignia completa la sua famiglia con la Country Tourer che sarà presentata in anteprima a settembre al Salone di Francoforte, insieme al restyling delle altre varianti di carrozzeria dell' ammiraglia, con cui condividerà l'aggiornamento estetico.
Direttamente derivata dalla Sports Tourer, elegante station wagon per la famiglia e il lavoro, la nuova Insignia Country Tourer esprime il desiderio di avventura non solo con una carrozzeria rialzata e rinforzata, ma puntando anche sulla trazione integrale in abbinamento al motore diesel.
Un vero crossover, grazie alla maggiore distanza dal suolo, che garantisce assoluta libertà in ogni condizione. Si distingue per le caratteristiche protezioni sottoscocca anteriori e posteriori, associate ai rivestimenti dei passaruota e della parte inferiore della carrozzeria, completate dai doppi scarichi.
La Country Tourer presenta la tipica griglia Opel, larga e profonda, con al centro il logo del marchio ed é scolpita a forma di ala, con le punte esterne rivolte verso l’alto. Elegante e pratico il  rivestimento color antracite sui battitacco laterali e sulle parti inferiori della carrozzeria, che sottolinea ulteriormente i passaruota.
Una trasmissione integrale permanente assicura maneggevolezza e sicurezza in qualunque situazione di guida. Il sistema di trazione 4×4 a controllo elettronico consta di una frizione che opera sulla base dei principi Haldex, e di un differenziale elettronico autobloccante che garantisce una ottima trazione e se necessario la frizione che controlla la distribuzione della potenza invia immediatamente più coppia all’asse posteriore. I sensori del sistema 4×4 trasmettono costantemente ai moduli di controllo individuali informazioni relative ad angolo di imbardata, accelerazione, angolo di sterzata, velocità della ruota, posizione del pedale dell’acceleratore, velocita’ motore e coppia, e la distribuzione della potenza tra anteriore e posteriore viene quindi costantemente adattata alla situazione di guida sulla base dei dati raccolti.
Opel Insignia Country Tourer offre quindi il massimo della sicurezza in ogni condizione e riesce a garantire propulsione anche nel caso tre ruote si trovino su un terreno franoso e solo una ruota posteriore abbia trazione.
Per l'  Italia sono previste due motorizzazioni: il diesel: il 2.0 CDTI 163 cv. e 350 Nm (380 con l'overboost) e la variante BiTurbo da 195 cv. e 400 Nm. La prima unità sarà abbinata di serie al cambio manuale a sei marce o, in alternativa all'automatico con lo stesso numero di rapporti, mentre la versione BiTurbo sarà disponibile con la sola trasmissione automatica.
Prezzi ed equipaggiamenti si conosceranno solo fra qualche giorno.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati