Cacia più vicino, idea Floro Flores

Ultima settimana di mercato. La società a caccia di un attaccante

Sicilia, Qui Palermo

PALERMO. Delusione e rivoluzione. Stordito dall’eliminazione in Coppa e dallo scialbo pareggio di Modena, il Palermo entra nella settimana clou del mercato, dalla quale potrebbe uscire con un look diverso. Altro che domenica di riposo: quella di ieri per il direttore sportivo rosanero Giorgio Perinetti è stata una giornata di super-lavoro, se non altro per il lungo vertice di mercato con Zamparini e Gattuso. Contatti, telefonate, agganci, abboccamenti. Cacia è sempre più vicino, l’ultima pazza idea si chiama Floro Flores. Ma prima di acquistare bisogna prima cedere. Una rosa troppo ampia, con alcuni “emarginati” di lusso. Sono attesi i nuovi rinforzi. Almeno un paio, per raddrizzare una stagione partita in maniera opaca. Resta il rebus portiere, mentre l’altro investimento il Palermo potrebbe farlo sull’esterno alto di centrocampo. Gente di categoria, come si diceva una volta. Scafata e abituata alla B. E la novità è che adesso Gattuso rischia di perdere anche Munoz. La Lazio lo tenta, il Palermo vacilla.
SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA LA VERSIONE INTEGRALE DELL’ARTICOLO

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati