Estate agli sgoccioli, temporali in arrivo al centro nord

ROMA. L'arrivo di una perturbazione dal nord Atlantico di aria fredda già in queste ore, porterà temporali e un calo sensibile delle temperature in questo fine settimana, soprattutto nel centro nord Italia. Al sud, invece andrà meglio, e i venti caldi africani manterranno alte le temperature e il bel tempo. E' quanto prevedono i meteorologi, secondo cui temporali e temperature quasi "autunnali" ci saranno anche nei primi giorni della prossima settimana. Secondo il meteorologo di 3BMeteo.com, Edoardo Ferrara, con l'arrivo della perturbazione atlantica già questo pomeriggio "si apre una lunga fase instabile al Centronord che durerà anche nella prossima settimana. Piogge e temporali marceranno da est a ovest nella giornata di domenica, risultando localmente forti con grandine e raffiche di vento. Il tutto accompagnato da un calo delle temperature". Anche a partire da lunedì sono attesi altri spunti temporaleschi, soprattutto sulle aree montuose. Per Ferrara andrà invece decisamente meglio al sud in questi giorni, "con tempo più soleggiato ma soprattutto caldo, grazie ai venti caldi provenienti dal nord Africa". Per Antonio Sanò, direttore de iLMeteo.it, l'arrivo del vortice di bassa pressione, battezzato 'ciclone Sibilla', porterà martedì una seconda importante perturbazione sull'Italia, sempre a partire dal nord per poi estendersi alle altre regioni, che "potrebbe decretare la fine anticipata dell'Estate". Quella di martedì, spiega, sarà una perturbazione "ancora più organizzata che porterà delle piogge su tutte le regioni, e al nord farà veramente molto fresco, nemmeno 19 gradi nelle ore centrali e 15 gradi di notte. Fresco e temporalesco il clima sulle regioni centrali, con allerta nubifragi sul Lazio e Roma, dove le temperature caleranno sotto i 20 gradi". Il seguito del mese, conclude, sarà ancora fresco e instabile.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati