Gattuso: "Vinciamo, lo dice anche mia nonna..."

Sicilia, Qui Palermo

PALERMO. Il Palermo riparte dalla serie B  ma con grande entusiasmo. Il nuovo tecnico, Rino Gattuso, è  riuscito a riportare ottimismo nello spogliatoio e  nell'ambiente. Alla vigilia dell'esordio con il Modena, fuori  casa, l'allenatore sfodera grandi sorrisi.     «Abbiamo la consapevolezza di essere una squadra che deve  lottare per vincere - ha detto in conferenza stampa - Anche mia  nonna mi ha detto che dobbiamo vincere il campionato. Lo  sappiamo, tutti parlano del Palermo e della nostra forza. Solo  il campo lo può dire. Siamo pronti e domani cominceremo questa  bellissima avventura. Sappiamo di poter dire la nostra in questa  stagione. Oggi per la prima volta ho visto la squadra un pò  pensierosa e preoccupata, ma è un buon segno». La tensione può  aiutare. «Quando la squadra è tesa vuol dire che ci tiene a far  bene e sentono la prestazione - ha concluso - Non bisogna  sottovalutare la partita. Ngoyi è recuperato, si è allenato poco  e domattina lo valuterò. Munoz è disponibile, Barreto resta a  casa».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati