Palermo, falso allarme per auto sospetta davanti al tribunale

PALERMO. Un allarme, rivelatosi falso, e' scattato attorno al palazzo di Giustizia di Palermo per un'auto sospetta dalla quale si vedevano dei fili elettrici uscire dal quadro dell'alimentazione. Sono intervenuti i carabinieri tra via Houel e piazza Vittorio Emanuele Orlando dov'era posteggiata una Daewoo Lanos. Alla fine è stato lo stesso proprietario della vettura, un dipendente degli uffici giudiziari, a spiegare la presenza dei fili elettrici dopo la modifica fatta dall'alimentazione a benzina a gas.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati