Catania, arrestata per tentato furto mentì sull'età: croata in carcere

CATANIA. Una ragazza croata, Nikita Iovanovic, arrestata il 7 agosto scorso a Catania mentre tentava di entrare in un'abitazione di Largo Bordighera ed aveva detto di essere minorenne, è stata rinchiusa nel carcere di Piazza Lanza dopo che accertamenti radiologici hanno accertato che è maggiorenne. In un primo momento la ragazza era stata accompagnata in un centro di prima accoglienza. I militari hanno eseguito nei suoi confronti una ordinanza di custodia cautelare per tentativo di furto aggravato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati