Ferragosto all’estero Occhio alle epidemie

Tra virus Mers, influenza H7N9, epatite A, chi parte a Ferragosto, che nonostante tutto rimangono la fetta maggiore di quelli che riescono a fare una vacanza estiva, rischia di rovinarsi il viaggio, magari a causa di un last minute troppo conveniente. Ecco le principali precauzioni segnalate dall'Oms. Per quanto riguarda Mers e H7N9 i rischi non sono ancora considerati molto alti. Il primo virus finora ha colpito solo in Medio Oriente, e l'Oms suggerisce solo di adottare le misure di igiene basilari. L'epidemia di H7N9 che ha colpito la Cina, invece, sembra essersi fermata. Per chi viaggia in Europa, nell'ultimo bollettino dell'Ecdc si mette l'accento sulla febbre del Nilo occidental), che è tornata in Grecia ed epatite A, di cui sono segnalati focolai in nord Europa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati