Palermo, tentato omicidio all'Arenella: convalidato arresto del parcheggiatore abusivo

PALERMO. È stato convalidato il fermo di  Antonino Fontana, il parcheggiatore abusivo di 52 anni che  martedì scorso a Palermo era stato arrestato per tentativo di  omicidio plurimo perchè avrebbe esploso un colpo d'arma da  fuoco contro una coppia di coniugi che gestisce un parcheggio  privato nei pressi del pub «Il Moro», nel quartiere Arenella.  Il colpo ferì anche un loro parente. A rimanere illesa era  stata la figlia della coppia grazie al tempestivo intervento  della madre.  Fontana, stando alla ricostruzione degli investigatori,  sarebbe arrivato nella zona del pub a bordo di una moto ape in  compagnia di altre due persone. L'uomo avrebbe poi minacciato la  coppia, che a suo dire doveva chiudere quel parcheggio privato  che aveva fatto calare gli affari agli abusivi. All'ennesimo  rifiuto Fontana avrebbe imbracciato un fucile ed esploso un  colpo prima di fuggire a bordo della moto ape. Indagini sono in  corso da parte della squadra mobile per individuare i suoi due  complici.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati