Milano, sequestrato tonno rosso proveniente dalla Sicilia

GENOVA. Otto quintali di tonno rosso pescati illegalmente in Sicilia sono stati sequestrati dalla Capitaneria di Porto di Genova e Venezia a Milano e nella provincia dopo una serie di controlli che hanno portato a sanzioni per circa 100 mila euro.
Una parte del tonno rosso (sette esemplari), sottoposto a tutela dalle norme europee perchè a rischio estinzione, è stata trovata a bordo di un furgone fermato dalla Capitaneria di Genova e diretto a un operatore ittico di Milano che ha ricevuto una sanzione di 12 mila euro. Sui documenti era stato indicato il trasporto di ricciole.   
Altri 14 esemplari di tonno rosso sono stati scoperti dalla Capitaneria di Venezia in un deposito nel milanese. Il titolare ha ricevuto sanzioni per circa 80 mila euro anche a seguito di carenze igieniche e irregolarità fiscali. 
Il pesce è stato in parte devoluto in beneficienza, in parte messo all'asta. I proventi sono stati incamerati dall'erario.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati