La valigia perfetta? Preparatela con 10 facili mosse

Preparare il bagaglio è un’arte. Sbagliarlo significa non avere in viaggio, tutto il necessario, o all’opposto appesantirsi con il superfluo. In un periodo di partenze come quello estivo fioccano anche i consigli per fare la valigia perfetta senza stress. Quello divulgato da showroomprive.it, sito europeo di e-commerce italiano, permette di prepararlo in meno di due giorni in soli dieci punti.
1) Tenere ben a mente le misure della valigia, rinunciando ad ingombri come piastra per capelli insieme al phone e alla trousse di trucchi professionale. 2) Mettere in valigia almeno un paio di sandali bassi per il giorno. 3) Tenere presente la destinazione per trovare l’indumento chiave. Per il mare è il pareo il jolly. 4) I vestiti devono essere freschi e colorati, anche con qualche tonalità acida. 5) Riguardo agli accessori, le borse vanno scelte con saggezza, le collane, invece, a volontà. Almeno un cappello per proteggersi dal sole. 6) Per i costumi, una soluzione sono i reversibili che consentono di sfoggiarne quattro pur portandone solo due. 7) Se si viaggia in compagnia, dividere i compiti, ad esempio una porterà lo shampoo, l’altro il balsamo. Strategici i campioni omaggio accumulati con le riviste e in profumeria durante l’anno. 8) Avvolgere trucchi e profumi negli indumenti, protetti da un sacchetto di plastica, per non trovarli rovinati o rotti all’arrivo. 9) Dimenticare il ferro da stiro. Basta appendere gli abiti in bagno durante la doccia, il vapore li riporterà in riga. 10) Sul fondo mettere scarpe e nécessaire, pesano di più, poi pantaloni, vestiti, magliette, etc. La biancheria e i costumi, staranno invece bene nella tasca laterale.


MI. AV.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati