Catania, uomo annegato: bagnanti lanciano l’allarme

CATANIA. Il cadavere di un uomo, deceduto probabilmente per un malore e trascinato in acqua, è stato trovato sul litorale del villaggio Ippocampo di mare della Plaia a Catania.
La vittima è un 46enne originario di Militello in Val di Catania di cui non si avevano più notizie da ieri sera. L'uomo era completamente vestito, è stato visto galleggiare da alcuni bagnanti che hanno avvisato i carabinieri del comando provinciale.

Il medico legale, dopo avere accertato che il corpo non presentava segni di violenza, non ha disposto l'autopsia, e la Procura ha rilasciato l'autorizzazione per consegnare la salma ai familiari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati