Villalba, centomila euro per strade e marciapiedi

Un progetto per quindici disoccupati

VILLALBA. Ammonta a 116.687 euro l’importo del progetto di sistemazione di alcuni marciapiedi del centro abitato, approvato dalla giunta comunale guidata dal sindaco Alessandro Plumeri, e con cui gli amministratori sperano di dare una boccata d’ossigeno ai disoccupati. Se finanziati dall’assessorato regionale del Lavoro e della previdenza sociale, gli interventi saranno realizzati con un cantiere lavoro per disoccupati che impiegherà - per 78 giorni lavorativi - quindici operai, due direttori dei lavori e due istruttori di cantiere. «Abbiamo già predisposto due progetti da presentare alla Regione non appena uscirà il bando – spiega il sindaco - Il primo riguarda alcuni marciapiedi del centro; il secondo, che approveremo in giunta la prossima settimana, riguarda la sistemazione delle strade interne al cimitero comunale». I marciapiedi interessati dal restyling, secondo il progetto redatto dall’architetto Salvatore Landolina, saranno quelli di via Garibaldi, di via Meli, di corso Umberto e di via Calvario. Per il personale di direzione è stata preventivata una spesa di 9.094 euro. Per i quindici operai invece si prevede un trattamento economico pari a 33,14 euro al giorno, per un totale di 38.773,80 euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati