Isola ecologica a Riesi in contrada Margio, nessuno la vuole: residenti in rivolta

La localizzazione del centro di stoccaggio dei rifiuti ha fatto arricciare il naso ai residenti delle vicine «villette»

RIESI. Si prospetta un braccio di ferro tra amministrazione e residenti di contrada “Margio”, contrari alla realizzazione del centro provvisorio di raccolta di rifiuti riciclabili nell’area circostante la palestra comunale. Gli abitanti della zona hanno ribadito il loro disappunto durante un incontro con il sindaco Salvatore Chiantia e gli assessori Franco La Cagnina e Salvatore Sardella, svoltosi ieri mattina nella sala giunta del palazzo comunale. Per gli abitanti delle 24 villette a schiera, che hanno sottoscritto una petizione indirizzata anche ai carabinieri, il sito non risulta idoneo per la presenza della scuola media “D’Antona” e delle case a pochi metri dalla palestra. I consiglieri dell’opposizione Gianfranco Capizzi, Giuseppe Baglio ed Enrico Riggio che disapprovano la realizzazione della sede di stoccaggio, hanno chiesto all’amministrazione di poter effettuare domani un sopralluogo nell’area della palestra per constatare se il sito è idoneo. “Se la struttura è inagibile non capisco come mai può essere adibita a area di raccolta dei rifiuti – dice Baglio -. Il Comune ha contratto un mutuo per migliorare le condizioni della palestra creata per offrire ai cittadini la possibilità di praticare attività sportive”. Propensa a valutare altre soluzioni l’amministrazione. “Siamo disponibili ad accogliere suggerimenti per individuare siti alternativi – dice il sindaco Salvatore Chianitia - ma al momento dobbiamo fronteggiare un’emergenza sanitaria prospettata dal responsabile all’Igiene pubblica. Pertanto occorre nell’immediato creare un centro provvisorio di stoccaggio. Altresì stiamo valutando se esistono tutti i presupposti per realizzare la sede di raccolta nell’area della palestra”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati