Sabato, 23 Settembre 2017

Mazzarino senz’acqua: cittadini sul piede di guerra

L’erogazione idrica è arrivata nelle case in pessime condizioni igienico-sanitarie

MAZZARINO. "L'acqua doveva arrivare ai nostri rubinetti, per contratto, 48 ore su 48, ma dalla società Caltaqua tale condizione non l'abbiamo mai avuta. Non solo, nelle ultime settimane è arrivata nelle nostre case acqua inquinata e il serbatoio Mercadante, come risulta da apposito verbale, risulta in pessime condizioni igienico-sanitarie. Perché pagare le bollette se l'acqua è inquinata?" Ad affermarlo è Lillo Sottosanti consigliere dell'associazione "Senso Civico" nell'incontro pubblico tenutosi giovedì sera nella centralissima piazza Vittorio Veneto.


UN SERVIZIO NELL'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X