Emergenza sbarchi nel Canale di Sicilia, salvati 58 migranti

ROMA. E' ancora emergenza immigrazione nel canale di Sicilia: la scorsa notte sono stati soccorsi 58 migranti in due distinti interventi della Guardia Costiera. Nel primo caso era stata segnalata una imbarcazione in difficoltà attraverso una telefonata satellitare.

L'unità è stata intercettata in acque maltesi ed è stata scortata dalle autorità di quel paese fino al limite delle acque italiane. E' poi intervenuta una motovedetta della capitaneria di porto che ha preso a bordo i migranti - 41 eritrei, tra loro una donna -  li ha trasferiti a Pozzallo.

Il secondo intervento è avvenuto a quattro miglia da Lampedusa dove un peschereccio locale ha incrociato un gommone in avari. Gli uomini della Guardia Costiera salpati da Lampedusa sono intervenuti sul posto ed hanno tratto in salvo 17 siriani, tra i quali una donna e due bambini.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati