Ispica, netturbino sperona colleghi che scioperano: denunciato

ISPICA. Cinque operatori ecologici dell'impresa «Dusty» di Catania che ha in gestione il servizio di raccolta dei rifiuti urbani ad Ispica (Ragusa), sono ricoverati nell'ospedale di Modica con diversi e gravi traumi su tutto il corpo perchè sono stati speronati da una moto ape, condotta da un loro collega che non condivideva la protesta.
I cinque operatori ecologici stavano parlavano con alcuni carabinieri dopo aver deciso di astenersi dal lavoro perchè non percepiscono lo stipendio da due mesi, ora si trovano ricoverati in ospedale, mentre, il collega, a cui è stata ritirata la patente, è stato denunciato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati