Zamparini: "Scambio Hernandez-Calaiò? Si può fare"

PALERMO. Hernandez per Calaiò. Dal  presidente del Palermo Maurizio Zamparini arriva la conferma che  la trattativa si può fare anche se preferirebbe tenere  l'uruguayano almeno un altro anno. «Valuto Hernandez non meno  di 10 milioni - ha spiegato margine delle presentazione del  nuovo centro sportivo che sorgerà a Carini (Pa) - Mi piacerebbe  darlo al Napoli, magari l'anno prossimo. Se arriva l'offerta  giusta, potrei anche decidere di farlo partire. Calaiò può  essere una buona base di trattativa. Ci farebbe comodo».             Il patron ha partecipato alla presentazione del progetto del  nuovo centro sportivo del Palermo. La struttura dovrebbe essere  pronta per il 2014. «Da anni pensavo al centro - ha spiegato -  Ora c'è la location giusta. Penso che costerà circa 15 milioni  di euro. Sono 25 ettari, 12 del centro e gli altri agricoltura  biologica. Vedremo col sindaco di sviluppare anche un centro  termale».      Intanto è iniziato il ritiro del Palermo. «Vado in Austria  domani - ha aggiunto - Penso che nella disgrazia della stagione  scorsa è una fortuna avere Gattuso con noi. Il mercato non è  chiuso, ci manca qualcosa a centrocampo. Sorrentino ed Hernandez  sono incedibili, ma anche io sarei incedibile. Però poi se mi  offrissero 100 milioni le cose cambierebbero. Ilicic va verso la  Fiorentina, ma la trattativa è legata a Jovetic». 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati