Sicilia, Cronaca

Nuove accuse per Giacchetto: «Ha corrotto un ambasciatore»

Nell’inchiesta che si muove anche all’estero sono coinvolti un diplomatico e la titolare di un’agenzia di eventi

PALERMO. Un’altra tegola su Faustino Giacchetto: un’indagine per corruzione e turbativa d’asta, su mazzette da 50 a 120 mila euro, che coinvolge anche un ambasciatore, Claudio Moreno, e Rossella Bussetti, titolare della Jumbo Grandi eventi, un’agenzia che gestisce in tutto il mondo manifestazioni, conferenze, convegni. Esce dunque dalla Sicilia, e si sposta sul fronte internazionale, l’indagine della Procura di Palermo, partita con il «Ciapigate» e con i Grandi eventi e che coinvolge manager e politici accusati o sospettati di essere coinvolti nel «sistema Giacchetto». Il manager è in carcere, la Bussetti ai domiciliari.
SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA LA VERSIONE INTEGRALE DELL'ARTICOLO DI RICCARDO ARENA


REGIONE PARTE CIVILE - La giunta regionale riunita questo  pomeriggio, ha deliberato la costituzione di parte civile nel  procedimento penale dell'inchiesta «Grandi eventi» che vede  coinvolto il Ciapi, ente pubblico di formazione. «È un'azione  che intendiamo portare avanti con forza, perchè - dice il  presidente, Rosario Crocetta - questa vicenda sulla  comunicazione, non solo ha danneggiato pesantemente l'economia  della Regione Siciliana, ma piuttosto che rappresentare un  valore aggiunto per l'immagine della nostra Regione, come doveva  essere se gestita in maniera corretta, ha causato invece un  gravissimo danno di immagine che è impossibile tollerare».      «Per questa ragione - continua Crocetta - io e la mia giunta  abbiamo deciso all'unanimità di procedere con la costituzione di  parte civile nel procedimento penale nell'inchiesta 'Grandi  eventì, che vede coinvolto il Ciapi, per tutelare l'immagine  della Sicilia in ogni sede opportuna».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati