Carabinieri di Agrigento, Leotta lascia e va in Cile

AGRIGENTO. Il tenente colonnello Salvo Leotta, a capo del reparto Operativo del comando provinciale di Agrigento, dopo 6 anni di permanenza nell'Agrigentino, è stato trasferito a Santiago del Cile. Leotta, originario di Catania, per tre anni, ricoprirà l'incarico di grande prestigio internazionale di ufficiale di collegamento nell'ambito di un progetto dell'Arma. Il tenente colonnello Leotta ha legato il suo nome alla lotta alla mafia e all'arresto, il 23 ottobre del 2010, a Favara, dell'allora super latitante Gerlandino Messina di Porto Empedocle.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati