Sub di origini siciliane muore nelle acque della Maddalena

ROMA. Il cadavere di un sub è stato recuperato questa mattina nelle acque della Maddalena da un diportista che si trovava nella zona e che ha chiesto l'intervento della Guardia Costiera. La vittima è Mario Sala, di 61 anni, di origini siciliane ma residente a Verona, è stato recuperato nelle acque della Maddalena dal personale del Diving con il quale il turista stava effettuando l'immersione vicino all'isolotto di Spargi. Ogni tentativo di rianimarlo da parte dei soccorritori è stato inutile. L'uomo, che si trovava in vacanza a La Maddalena con la moglie, ha deciso di effettuare una immersione ma alle 8:30 sono iniziati i primi problemi tanto che è stata disposta la risalita in superficie ed è scattata la comunicazione alla Capitaneria di Porto. Per stabilire le cause del decesso il magistrato ha disposto l'autopsia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati