Sicilia, Politica

Regione, Cracolici: "Pronta la Spending Review per l'Ars"

PALERMO. «Il grosso del lavoro è fatto, abbiamo depositato il testo sull'applicazione della spending review all'Ars, così come era stato stabilito nella 'tabella di marcià che prevede l'approvazione del ddl entro il 30 luglio». Lo ha detto Antonello Cracolici, presidente della commissione speciale per l'applicazione del decreto Monti all'Ars e per i rapporti governo-parlamento, incontrando i giornalisti a Palazzo dei Normanni.    «Abbiamo introdotto sanzioni per gli assessori che non si presentano in aula quando si affrontano rubriche di loro competenza», ha detto Cracolici, che ha poi spiegato le novità che riguarderanno l'amministrazione dei gruppi.


«Oggi i gruppi parlamentari ricevono circa 2.400 euro al mese per ogni deputato iscritto - ha detto - questa somma scenderà a circa 700 euro al mese: dunque ci sarà un taglio di circa il 75 per cento. Al tempo stesso, i costi per il funzionamento dei gruppi e per la dotazione strumentale saranno adesso a carico dell'Ars».    Cracolici ha poi aggiunto che per il personale dei gruppi, i contratti in essere saranno garantiti per la legislatura. Novità anche per il trattamento pensionistico dei deputati, che potranno adesso scegliere se aderire al sistema contributivo o meno. L'assegno di fine mandato potrà valere per un massimo di dieci anni. Per gli ex deputati condannati e interdetti dai pubblici uffici, la pensione sarà bloccata per il periodo dell'interdizione. «L'Assemblea Regionale Siciliana continuerà ad avere lo status di 'Parlamentò - ha aggiunto Cracolici - al contrario di tutte le altre regioni che hanno dei Consigli regionali, ma il taglio della spesa varrà in Sicilia come nel resto d'Italia».    La scorsa settimana la commissione aveva già deciso la riduzione dell'indennità dei parlamentari regionali, che scenderà dagli attuali 18 mila euro circa ad 11 mila euro lordi omnicomprensivi. Le nuove regole finanziarie all'Ars, una volta approvate, entreranno in vigore dal gennaio 2014.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati