Messina, ruba 35 Kg di vongole: arrestato

MESSINA. Ha rubato 35 kg di vongole utilizzando un attrezzo da pesca meglio conosciuto come «coppo a denti lunghi» in un'area del lago di Ganzirri, il cui utilizzo per la coltivazione dei molluschi è sottoposto a concessione demaniale. Con l'accusa di furto la polizia ha arrestato a Messina Nicola Mancuso, 48 anni. È stato sorpreso mentre stava dragando il fondale del lago.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati