Il web designer non soffre la crisi: cresce la richiesta

PALERMO. Una professione su tutte sembra non subire gli effetti della crisi: il web designer. Le competenze più richieste sono quelle relative al posizionamento in rete, dove la classica brochure è stata sostituita dal sito web e la campagna pubblicitaria viaggia sui social network come Facebook o Twitter. Importantissimo quindi avere una buona formazione di base per entrare nel mondo del lavoro. In alcuni casi basta prendere parte a moduli formativi della durata di un paio di mesi, che diventano dieci in caso di percorsi professionali più completi. «I corsi più richiesti sono quelli che riguardano l'area web e la grafica», commenta Vincenzo Speciale, amministratore della Microsales, azienda formativa certificata Adobe, Microsoft, Autodesk, attiva da ben quindici anni, con sede in via Notarbartolo a Palermo. «Indubbio il fascino intramontabile di Photoshop tra i giovani che vogliono avvicinarsi al fotoritocco ed alla grafica. L'area web invece rappresenta il settore lavorativo che risente meno la crisi di questo periodo. Chi completa uno dei nostri percorsi formativi ha notevoli opportunità per entrare nel mondo del lavoro. Oggi le aziende hanno capito che un sito aziendale deve essere costantemente aggiornato per fidelizzare il cliente, e quelle che hanno la "forza economica" di assumere una persona da dedicare alla gestione del loro sito lo fanno oggi ben volentieri». O.Es.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati