Scoperta piantagione di canapa, arresto a Marsala

MARSALA. Una vasta piantagione di canapa indiana è stata scoperta dai carabinieri in contrada Fontana di Leo, a circa dieci chilometri a nord dal centro di Marsala. Le piante, alte da uno a tre metri, erano 212, per un peso complessivo di circa 100 chilogrammi. Il valore della vendita al dettaglio della marijuana che se ne poteva ricavare è stato stimato in 80 mila euro. Con l'accusa di coltivazione di canapa indiana i carabinieri hanno arrestato il pregiudicato Fabio Rodriquez, 33 anni, sorpreso mentre con una scala stava scavalcando il muro di cinta che separa la sua abitazione dal terreno in cui è stata scoperta la piantagione. Le piante di cannabis sono state, poi, estirpate e distrutte. Dopo la convalida dell'arresto, per Rodriquez il magistrato ha disposto la detenzione ai domiciliari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati