Buoni pizza in omaggio per chi dona il sangue

CALTANISSETTA. Con l'inizio dell'estate la carenza di sangue affligge il nostro territorio. La Fratres lancia un appello ai suoi associati affinché donino sangue e piastrine, vista la grande richiesta da parte di pazienti costretti ad effettuare continue trasfusioni.
«Come di consueto le sacche di sangue cominciano a scarseggiare - dice la presidente della Fratres Rosa Maria Pia Falzone - in questo periodo le donazioni di sangue subiscono un calo naturale, visto che molti donatori partono per le vacanze. Stiamo richiamando nella nostra sede i donatori rimasti al fine di recuperare del sangue e tamponare eventuali emergenze. Chi vorrà donare il sangue potrà venire al centro raccolta del "Raimondi", lunedì, giovedì e sabato. Stiamo ripristinando i buoni pizza omaggio per ogni donazione che tanto successo hanno riscosso tra i nostri associati al fine di invogliare i donatori ad avvicinarsi alla nostra realtà e sopperire alla carenza di sacche ematiche». G. D.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati