Bufera nel calcio, sotto esame documenti di Nocerino e Aronica

Sicilia, Cronaca

PALERMO. La Guardia di Finanza sbarca anche a Palermo per acquisire alcuni documenti relativi, tra l'altro, all'ex rosa Antonio Nocerino e all'attuale difensore rosanero Salvatore Aronica. Tra i nomi sotto esame ci sono poi quelli di altri ex giocatori del Palermo: il vecchio capitano Fabio Liverani (adesso allenatore del Genoa) e i Primavera Davis Curiale e Guido Davì. Contratti che si riferiscono in particolare a rapporti fra club e calciatori rappresentati dai procuratori sportivi Alejandro Mazzoni e Alessandro Moggi. E tra i nomi finiti nel mirino della Procura di Napoli c'è anche Emanuele Calaiò, palermitano, coinvolto insieme al fratello Umberto, uno dei 12 procuratori su cui si accentra l'indagine.

APPROFONDIMENTI SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati