Calcio Catania, la società riduce i prezzi degli abbonamenti

Sicilia, Qui Catania

CATANIA. Prezzi ritoccati verso il basso e nuove agevolazioni per i tifosi. «Abbiamo fatto il massimo consentito», sottolinea il presidente rossazzurro Antonino Pulvirenti. Per lanciare la campagna abbonamenti per la stagione 2013-2014, il Catania ha invitato i propri sostenitori nel centro sportivo di Torre del Grifo. «È uno dei momenti più importanti della stagione - ha sottolineato Pulvirenti - ci auguriamo che i tifosi apprezzino lo sforzo compiuto dalla società per venire loro incontro». «Le novità più importanti - ha aggiunto il presidente rossazzurro - riguardano la possibilità di abbonarsi on line e la creazione del mese rossazzurro, dedicato alla prelazione dei vecchi abbonati ma aperto anche ai nuovi tifosi, che abbonandosi in questo periodo usufruiranno di uno sconto del 15%. Il Massimino è uno stadio inospitale, che purtroppo non agevola lo spettatore, ma resto fiducioso sul buon esito della nostra iniziativa». Questi i prezzi nel dettaglio. Mese rossazzurro (24 giugno-25 luglio): 150 euro curve (ridotto 125), 300 euro tribuna B (259), 650 euro tribuna A (550), 1100 tribuna elite. Vendita libera (dal 31 luglio): 200 euro curve (ridotto 170), 400 euro tribuna B (320), 800 euro tribuna A (700), 1400 tribuna elite.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati