Berlusconi: l’accordo destra-sinistra deve continuare

Il Cavaliere: il “Dl del fare” è stato un grande risultato, il governo vada avanti su Imu e Iva

ROMA. Le misure prese ieri dal governo sono "un grande risultato", che è frutto di "un fatto epocale": "La collaborazione  tra   destra e sinistra dopo decenni di contrasti, che io spero possa durare" . Lo dice Berlusconi a Studio Aperto, chiedendo al governo di andare avanti con l'abrogazione dell'Imu e lo stop all'aumento Iva.
"Sono molto soddisfatto, ho fatto i complimenti ai nostri ministri che si sono battuti per introdurre nel dl le misure che avevamo sostenuto in campagna  elettorale". Il Cavaliere è particolarmente soddisfatto per gli interventi su Equitalia. "E un  buon inizio si dovrà continuare  su questa strada" .

“RISORSE PET IMU E IVA? IMPOSSIBILE NON TROVARLE”. "Le risorse per evitare l'aumento dell'Iva si devono trovare – ha aggiunto -. Non è possibile che su 800 miliardo di costo della macchina dello Stato  non si possano trovare otto miliardi, quattro per l'Imu e quattro per l'Iva. Una commissione istituita dal precedente governo aveva individuato una decina di miliardi di tagli nei sussidi alle imprese".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati